Passeggini e Carrozzine

Prodotti trovati: 597 Filtra risultati

Produttore

Prezzo

139
144
136
122
56

Tipo

Colore del prodotto

Stile di chiusura

Età consigliata (min)

Età consigliata (max)


Come scegliere un passeggino o carrozzina - Guida all'acquisto

L'avvento di un nuovo nato è sempre un momento straordinario di felicità. Scegliere il passeggino adatto alle nostre esigenze a volte può essere complicato, soprattutto se si tratta del primo figlio.

Esiste infatti sul mercato una grande varietà di modelli, ognuno con funzionalità diverse. Come fare, dunque, a scegliere il miglior modello di passeggino? Ecco una breve panoramica sulle principali caratteristiche dei vari modelli, inclusi i prezzi e i marchi più famosi e amati dai neo genitori.

Aspetti da considerare in fase di acquisto di un passeggino

Un bimbo piccolo necessita di tutto il comfort e la comodità per vivere i suoi primi mesi e anni al meglio. Se si intende avvalersi di un passeggino fin dai primissimi giorni di vita del piccolo allora è utile optare per modelli reclinabili nello schienale, con l'opzione di poter reclinare sia la seduta che il poggiapiedi per consentire al neonato di avere tutto lo spazio a disposizione. Per i bimbi che hanno superato i sei mesi di vita, invece, potrebbero andare bene i passeggini con schienali reclinabili in differenti angolazioni.

Tra i punti fondamentali da valutare in fase di acquisto di un passeggino vi è senz'altro l'aspetto logistico. È importante prestare particolare attenzione alla chiusura e al peso totale del prodotto: chi vive in città opterà per un modello di passeggino leggero, completamente richiudibile in modo da poter entrare con facilità sui mezzi pubblici o nel bagagliaio della macchina.

I sistemi di chiusura possono essere a libro, in cui il passeggino si chiude con l'ausilio di una sola mano e consente di tenere con l'altra il bambino, o ad ombrello, ovvero quei modelli di passeggini nettamente più leggeri che devono essere comunque sostenuti con due mani in fase di chiusura.

Sempre relativamente allo spazio disponibile, è bene valutare passeggini con tre o quattro ruote: questi ultimi sono più pesanti oltre a essere più ingombranti, ma sono più stabili e resistenti. Inoltre i passeggini dotati di quattro ruote, nel modello sporty, sono ideali per fare delle passeggiate anche su terreni con dislivelli, avendo delle ruote più grandi che ammortizzano eventuali buche e assicurano una maggiore stabilità e comfort al bimbo che vi viaggia sopra.

Molti passeggini sono dotati di cappottina richiudibile, ideata per proteggere il bimbo dalle intemperie e per tenerlo al caldo e al sicuro durante il trasporto. Da non dimenticare i passeggini trio a sistema modulare, ideati per venire incontro alle esigenze del bambino dalla nascita fino a 3 o 4 anni di vita. Questi passeggini super comodi consentono di adattare un unico telaio a passeggino, navicella e seggiolino per auto. Si tratta di una soluzione pratica e ideale per le mamme e i papà che hanno molto spazio a disposizione e non sono soliti prendere i mezzi pubblici.

Chiaramente, nel caso di gemelli, sono necessari dei modelli detti appunto gemellari, che sono dotati di un secondo spazio dedicato al bambino.

Tra i modelli di passeggino trio più amati ci sono quelli della linea Chicco, disponibili in diverse varianti e colorazioni.

Prezzi e modelli di passeggini

I passeggini non sono tutti uguali: se è vero che la loro principale funzione è quella di portare in giro il neonato è anche vero che esistono passeggini molto diversi tra loro, a cominciare dai prezzi. Segnaliamo le migliori marche di passeggini e carrozzine, quelle più amate: tra le fasce top di gamma con conseguenti prezzi abbastanza elevati abbiamo Graco, Inglesina, BABYZEN e CYBEX.

Per chi ha scelto di optare per un modello più economico ma comunque funzionale a tutte le esigenze e necessità del bambino, segnaliamo marchi come Cam, Chicco, VidaXL e Hauck.

Concludendo, in fase di scelta di un passeggino vanno considerati diversi aspetti oltre al prezzo come ad esempio lo spazio a disposizione per riporlo, l'eventualità di viaggi in macchina o di spostamenti tramite mezzi pubblici ovvero treni o bus: chi vive in città opterà per un modello leggero e totalmente richiudibile. Da valutare anche il sistema di chiusura del passeggino, la dimensione delle ruote e la presenza di accessori staccabili, come nei modelli trio.