Notebook portatili 12 pollici

Prodotti trovati: 529 Filtra risultati
fino a 12"
13"

Produttore

Prezzo

91
90
133
215

Dimensioni schermo 2

Touch screen

RAM

Capacità SSD totale

Capacità HDD totale

Scheda grafica dedicata

Memoria grafica dedicata

Durata batteria

Peso

Tastiera retroilluminata

Produttore processore


Guida all'acquisto Notebook 12 pollici

Come per qualsiasi altro computer, anche l'acquisto di un notebook 12 pollici presuppone la valutazione di alcuni fattori. Sul mercato possiamo infatti trovare moltissimi modelli, commercializzati da numerosi brand, ma non tutti si equivalgono in termini di prestazioni e prezzi. In questa guida quindi, vedremo insieme come scegliere i migliori.

Definire budget e necessità

Il primo passo utile da muovere per scegliere i migliori notebook 12 pollici è sicuramente quello di definire il budget a disposizione, e quali sono quelle caratteristiche ritenute essenziali. Questo significa che optare per il modello più economico non necessariamente potrebbe rivelarsi una buona mossa. Solitamente i notebook 12 pollici, grazie alle loro dimensioni e peso particolarmente contenuti, sono destinati ad un utilizzo in mobilità

.

Proprio per questo motivo, il consiglio è quello di scegliere modelli in grado di offrire una buona autonomia. Senza salire eccessivamente di prezzo, in commercio possiamo trovare notebook capaci di regalare una decina di ore di uso continuato. Si tratta di una buona tempistica, solitamente sufficiente a coprire l'arco di una giornata lavorativa o di studio.

Rimanendo nel comparto batteria, anche la funzione di ricarica rapida chiaramente è importante. Un buon modello può arrivare a caricare il 50% in soli 45 minuti. In merito al prezzo, la forbice è piuttosto ampia. Notebook 12 pollici entry level partono da cifre di poco superiori ai 200 euro, ma non è difficile passare la soglia dei 1.000 euro per modelli più performanti.

Le prestazioni

Inutile sottolineare come quello delle prestazioni sia il capitolo più corposo di questa guida. Quando si parla di notebook 12 pollici, molto spesso li si associa ad un uso quasi "amatoriale", a causa delle loro dimensioni estremamente ridotte. In realtà, alcuni modelli sono dei veri e propri notebook in grado di offrire performance di tutto rispetto, con il vantaggio di essere convertiti agevolmente a tablet.

Microsoft ad esempio, marchio che non ha certamente bisogno di presentazioni, ha inserito nel suo catalogo modelli equipaggiati con 8 GB di RAM, processori Intel Core i5 di ultima generazione, e memoria SSD da 128 GB. Con PC di questo tipo, a meno di non avere esigenze prettamente ludiche difficili da soddisfare con un display 12'', certamente non si avvertirà la differenza con notebook più grandi.

Connettività e peso

Un'altra funzionalità che potrebbe tornare decisamente utile a seconda dell'utilizzo del notebook è la presenza del modulo LTE per inserire una scheda SIM dati e navigare su internet. Ovviamente in questi casi l'utente è completamente slegato da altri dispositivi, come chiavette, smartphone in modalità tethering o router wireless. Si tratta di una comodità da non sottovalutare.

Più in generale l'aspetto della connettività è uno di quelli da valutare con maggiore attenzione: il numero di porte USB (standard o Type-C), la presenza del modulo Wi-Fi e lo slot micro SD, sono tutti aspetti che a seconda dell'utilizzo del computer possono diventare rilevanti. Infine anche il discorso peso assume una certa importanza. Alcuni modelli pesano solamente 1kg, e si dimostrano più idonei di altri per l'utilizzo in mobilità.

Marchi e garanzia

Di marchi validi che commercializzano notebook 12 pollici ne possiamo trovare diversi. Tra i principali possiamo sicuramente ricordare Microsoft, Acer, ASUS, HP, Lenovo, Apple, Samsung, DELL e molti altri ancora. Chiaramente la scelta del miglior modello non deve basarsi solamente sul brand che produce il PC, perché i nomi fatti sono tutti validi e seri.

Un aspetto che potrebbe fare la differenza riguarda la garanzia. Quella legale è di 24 mesi, ma alcuni produttori offrono durate lunghe oppure la possibilità di acquistare estensioni più o meno lunghe con cifre comunque contenute. Si tratta di un fattore da non sottovalutare, perché in caso di guasti dopo i primi due anni, possibilità non poi tanto remota, permette di risparmiare parecchio denaro.