Valigeria

Prodotti trovati: 1013 Filtra risultati

Produttore

Prezzo

209
230
217
357

Volume

Peso

Colore principale del prodotto

Numero di ruote

Materiali


Come scegliere una valigia - Guida all'acquisto

Prima di stabilire cosa portare in viaggio è importante pensare all'acquisto della migliore valigia, ovvero del trolley o del borsone più adatto alle specifiche necessità, oltre che adeguato alla durata del soggiorno.

Bisogna anche considerare che la scelta della giusta valigia è legata al tipo di mezzo di trasporto che verrà utilizzato per lo spostamento, perché in caso di voli aerei esistono delle limitazioni da rispettare e che variano in base alla compagnia.

Scelta della nuova valigia: tipologie disponibili

Viaggiare è sicuramente molto emozionante ma per rendere l'esperienza senza stress è fondamentale organizzare tutto al meglio, quindi provvedere all'acquisto di una pratica valigia che permetta di trasportare abiti, effetti personali e accessori in tutta sicurezza.

Chi parte all'avventura potrà anche utilizzare uno zaino, ma per la maggior parte dei viaggi non si può fare a meno di una capiente e resistente valigia, che consente una pratica suddivisione dei vestiti grazie agli scomparti interni. Più in particolare, oggi si possono scegliere non solo borsoni leggeri da portare a mano o a spalla grazie alla presenza di manici e tracolle regolabili, ma anche i pratici trolley, provvisti di ruote e quindi piuttosto semplici da trainare perché richiedono il minimo sforzo.

Le valigie possono essere inoltre morbide, semirigide o rigide. Quest'ultime, solitamente realizzate in leggero policarbonato, si rivelano in genere maggiormente preferibili, perché resistono meglio agli urti, specialmente a quelli che si verificano all'aeroporto durante le fasi del check-in.

Le morbide o le semirigide che sono realizzate con tessuti altamente resistenti, di contro, consentono una migliore organizzazione degli oggetti e in molti casi si possono espandere in larghezza grazie alla presenza dei soffietti laterali. Tutte le tipologie sono comunque impermeabili, quindi non si rischia di bagnare e rovinare il contenuto.

Le misure

Un aspetto molto importante quando arriva il momento di scegliere fra le migliori valigie disponibili sul mercato è quello delle misure. Oltre ai trolley dalle capacità contenuta e appositamente pensati per essere trasportati come bagaglio a mano all'interno della cabina aereo, esistono valigie dalle generose dimensioni, ovvero adatte per lunghi spostamenti e che subiscono tutto l'iter dell'imbarco in quanto verranno collocate nella stiva.

Prima di selezionare la misura è bene valutare la quantità di oggetti da portare in viaggio e il peso complessivo. Sarà anche fondamentale informarsi in maniera preventiva sulle regole applicate dalla compagnia aerea, in modo da non subire spiacevoli sorprese in fase di partenza e rischiare di pagare un supplemento per le dimensioni errate del bagaglio.

In linea generale è bene sapere che le valigie piccole, consigliate per piccoli viaggi e gite fuori porta che durano solo un paio di giorni, vantano una misura pari a circa 40 x 55 x 20 centimetri. Si tratta di modelli adeguati anche per la stagione estiva, ovvero per poter trasportare vestiti leggeri e dunque poco ingombranti. Quanto alle valigie grandi, queste misurano in genere 50 x 74 x 29 centimetri e diventano una scelta obbligata in qualsiasi periodo dell'anno per poter affrontare soggiorni lunghi.

Sistema di chiusura e altri accessori

Il sistema di chiusura, così come la presenza di alcuni utili accessori interni, potrà rendere una valigia migliore di un'altra. I modelli più richiesti e venduti presentano una serratura di sicurezza o la chiusura TSA adatta anche per viaggiare negli USA. L'interno, invece, è spesso provvisto di un doppio fondo per le calzature, tasca in rete, vani con robuste zip e fibbie regolabili per garantire una maggiore stabilità.

Marche

Acquistare una valigia di elevata qualità vuol dire poter contare sulla massima durevolezza nel tempo e a questo proposito si consiglia di concentrare la scelta sulle collezioni firmate da Thule, American Tourister o Samsonite. Altrettanto richieste per la cura in ogni più piccolo dettaglio sono anche le valigie proposte dai noti brand Eastpak o VidaXL.

L'importante è scegliere un marchio che sia in linea con il proprio stile e necessità, quindi in grado di garantire praticità e resistenza. Del resto una valigia è destinata a diventare l'accessorio indispensabile per il trasporto del guardaroba in ogni parte del mondo, per questo dovrà durare nel corso degli anni.

Conclusioni

Alla luce di quanto specificato la scelta della migliore valigia non è poi così complicata come si potrebbe pensare, a patto di valutare tutta una serie di aspetti, come il tipo di viaggio, oltre che considerare solo i modelli realizzati dai marchi leader nel settore, i quali soddisfano le esigenze diversificate dei viaggiatori.

Stile e colore della valigia dipendono poi dal proprio gusto personale. Oltre alle tinte classiche e intramontabili, come nero e blu, non mancano modelli dai toni accesi, sempre più richiesti perché consentono di identificare con molta facilità il proprio bagaglio sul nastro dell'aeroporto al momento del ritiro.